Vizio capitale

..è che poi ti ritrovi tra due fuochi: tra l’essere contenta per una bella notizia e la delusione che questa non riguarda te.

Cazzo, è un bel casino.

Ti senti un po’ stronza perchè non riesci a godere appieno del fatto piacevole accaduto ad una tua amica (per cui sei realmente contenta!), ma nello stesso tempo amareggiata ed incazzata perchè continui a ripetere:” ma perchè io no??!”

Ormai quando mi viene detto “ho una novità!!” mi assale la tristezza ancora prima che le persone espongano la cosa.

Ad un’amica viene offerto un lavoro, uno di quelli veri, con stipendio concreto e DECENTE (e non rimborso spese da stage..in nero..).. contentissima per lei! anche perchè, visto che abbiamo fatto gli stessi studi, vuol dire che speranza c’è.

Io no.

E cazzo, non è che me ne sto con le mani in mano.

Non avrei mai pensato di dirlo: ma sono un po’ invidiosa.

Ora,non pensate che io sia una di quelle che tramano alle spalle della gente e che si augura che vada loro tutto male, sogghignando e fregando le mani stile Mr Burns! diciamo che è un’ invidia delicata (se così posso chiamarla).

Diventa tutto pesante col tempo, quando ti sembra ( anzi, quando è) che si ripeta sempre la stessa scena..un “grazie,( ma siamo al completo, ma terremo in considerazione il suo CV per eventuali future collaborazione”) dietro l’altro..una continua non risposta, un non sapere più dove sbattere la testa.. sembra quasi che non mi venga offerta data nemmeno la possibilità. Questa cosa mi fa salire il crimine.

Ho provato a mandare una serie di CV in altre città, che mi porterebbero per forza a trasferirmi. Non so se avrei poi le palle di farlo davvero, ma vorrei mi venissi data una fottuta possibilità di scegliere: do una svolta alla mia vita e colgo l’occasione o no? Ne pagherei ( o guadagnerei. dipende dalla scelta) le conseguenze.

Per ora nulla all’orizzonte. e rimango quà ad immaginare come sarebbe bello se..

Immagine

Annunci